“Business as usual”: perché tra Italia e Russia i rapporti non cambiano

“Business as usual”: perché tra Italia e Russia i rapporti non cambiano
I tradizionali buoni rapporti tra Roma e Mosca non vedranno un cambio di passo a breve, nonostante i segnali espressi dall'attuale esecutivo italiano. Le fratture delle sanzioni europee e della crisi in Libia non sono state ancora ricomposte, ma a pesare è (e sarà) soprattutto la volontà politica de...
Continue reading
  240 Hits
  0 Comments

Il caso Golunov è già entrato nella storia

Kommersant', Vedomosti e RBK (principali quotidiani economici della Russia) con titoli a sostegno del giornalista arrestato: "Noi siamo Ivan Golunov"
Un'inaspettata compattezza dei media, unita a un'insperata elasticità del potere, ha fatto sì che l'incubo del giornalista Ivan Golunov finisse nel giro di pochissimi giorni. Si apre un nuovo capitolo nelle relazioni tra media e politica in Russia? "Se non puoi neutralizzare un movimento, mettiti al...
Continue reading
  662 Hits
  0 Comments

Putin - Kim: l'incontro di Vladivostok

Putin - Kim: l'incontro di Vladivostok
La settimana scorsa, nella città di Vladivostok , capitale della regione dell'Estremo Oriente Russo, si è tenuto un importante incontro bilaterale tra il presidente della Federazione Vladimir Putin e il leader della Corea del Nord, Kim Jong-Un . Nella cornice scenografica dell'isola Russky, i due ca...
Continue reading
  291 Hits
  0 Comments

La parabola del Russiagate

La parabola del Russiagate
" La presente indagine non ha rilevato che la squadra elettorale di Trump abbia cospirato […] con il Governo russo nelle attività di interferenza elettorale di quest'ultimo ". Sono state probabilmente queste le parole più dolci per il 45° presidente degli Stati Uniti dall'inizio del suo mandato. Più...
Continue reading
  443 Hits
  0 Comments

La «Runet russa» ed il futuro del Web

La «Runet russa» ed il futuro del Web
" Le abitazioni sono collegate per mezzo di telegrafi magnetici che consentono alle persone di comunicare a distanza ". Così aveva previsto nel lontano 1837 Vladimir Fëdorovič Odoevskij, autore del romanzo "Anno 4338" – appartenente a quel filone letterario tecno-scientifico che sarebbe st...
Continue reading
  575 Hits
  0 Comments

Il 2018 della Russia, in sette punti

Il 2018 della Russia, in sette punti
Il report di fine anno del nostro progetto. Dalla politica all'economia, dallo sport alla geopolitica, ripercorriamo i principali eventi dell'anno appena trascorso e proviamo a tracciare un quadro delle prospettive future.  Indice  Introduzione 1) Putin sulle montagne russe 2) It's the Put...
Continue reading
  675 Hits
  0 Comments

Siria e missili, cosa c'è dietro le ultime parole di Putin

Siria e missili, cosa c'è dietro le ultime parole di Putin
È ormai noto che il sistema mediatico agisca come un filtro, selezionando le notizie rilevanti in base alla loro portata sensazionalistica e perdendo di vista la loro veridicità o la loro contestualizzazione. La Russia, così come tutti i soggetti stereotipati, si presta benissimo a questi meccanismi...
Continue reading
  405 Hits
  0 Comments

Cosa aspettarsi dal prossimo incontro Trump – Putin

Cosa aspettarsi dal prossimo incontro Trump – Putin
I commenti della stampa russa sulla prospettiva di nuove sanzioni contro Mosca ​ Le prossime settimane non saranno per nulla semplici per l'inquilino della Casa Bianca. Ad attenderlo, c'è un meeting con il Presidente Putin, previsto a Parigi per domenica 11 novembre. Al centro dell'incontr...
Continue reading
  459 Hits
  0 Comments

La crisi degli ostaggi nel teatro Dubrovka

La crisi degli ostaggi nel teatro Dubrovka
​ Nell'ottobre del 2002 il terrorismo ceceno arrivò a colpire la Russia nel suo cuore profondo. Le illusioni e l'indifferenza di milioni di russi verso il conflitto ceceno, percepito come estraneo e indifferente nel contesto di costante turbolenza del Caucaso russo, si infransero ancora una volta tr...
Continue reading
  760 Hits
  0 Comments

Nonostante le contestazioni, la riforma delle pensioni è legge

Nonostante le contestazioni, la riforma delle pensioni è legge
Si è finalmente concluso il percorso legislativo della tanto discussa riforma del sistema pensionistico che ha messo in crisi la relazione tra Putin e molti dei suoi sostenitori. Il 3 ottobre il Presidente ha infatti ratificato la legge, poche ore dopo essere stata approvata dal Consiglio della Fede...
Continue reading
  386 Hits
  0 Comments

Mamma li russi! Perché la russofobia non ha mai realmente attecchito in Italia

Mamma li russi! Perché la russofobia non ha mai realmente attecchito in Italia
Se si esclude (in parte) il periodo sovietico, la costruzione di un'immagine negativa della Russia non è mai maturata pienamente nel contesto italiano, poco fertile per ragioni storiche, culturali e di pragmatismo politico. Le divisioni attuali e le differenze col resto d'Europa. L'Italia, è noto, è...
Continue reading
  1941 Hits
  0 Comments

Un rivale per Russia Unita?

Un rivale per Russia Unita?
​ Le ultime settimane stanno mettendo a dura prova la solida relazione tra Putin e i russi. Dopo il weekend caldo di proteste di inizio settembre, a causa della tanto discussa riforma delle pensioni, la crisi politica, più che rientrare, sembra trovare conferma nell'esito delle tornate elettorali ch...
Continue reading
  617 Hits
  0 Comments

Il fronte caldo delle pensioni

Il fronte caldo delle pensioni
L'estate russa è stata particolarmente calda dal punto di vista politico. Il presidente Vladimir Putin ha dovuto fare i conti con le numerose proteste che hanno popolato le strade russe dopo aver annunciato, a giugno, l'intenzione di apportare delle modifiche al sistema pensionistico russo . Il prog...
Continue reading
  403 Hits
  0 Comments

Helsinki: un successo più d'immagine che di sostanza, per Putin

Helsinki: un successo più d'immagine che di sostanza, per Putin
Il match di Helsinki ha avuto un vincitore abbastanza evidente, Putin. Lo riconoscono un po' tutti i media internazionali, dai più vicini ai più ostili verso il presidente russo. A catalizzare l'attenzione mediatica, specie quella americana, è stato però l'atteggiamento ambiguo e incoerente di Trump...
Continue reading
  411 Hits
  0 Comments

Russia - Spagna: l'importante è partecipare... per vincere

Russia - Spagna: l'importante è partecipare... per vincere
La Russia è entrata nella storia sconfiggendo la Spagna agli Ottavi di finale. La squadra era data per spacciata dagli stessi russi. Grande assente alla partita del secolo, l'architetto del mondiale Putin. Tra ironia social e ipotesi più considerate, presentiamo qualche interessante elemento sulla f...
Continue reading
  632 Hits
  0 Comments

12 Giugno, la “Giornata della Russia”

12 Giugno, la “Giornata della Russia”
​Eccoci alla prima puntata della nostra nuova rubrica Smolensk . Vi starete chiedendo il perchè di questo nome. Se si eccettuano le grandi città, Smolensk è uno dei pochi centri capaci di rievocare l'intero arco della storia russa, dall'Alto Medioevo all'inquietante disastro aereo del 2010 in c...
Continue reading
Tags:
  485 Hits
  0 Comments

Putin ha davvero snobbato l’invito di Trump al G7?

Putin ha davvero snobbato l’invito di Trump al G7?
​ " Attualmente siamo concentrati su altri format ": la sufficienza e la freddezza con cui il portavoce del Cremlino Dimitrij Peskov ha reagito alle parole di venerdì di Trump (relative a un possibile ritorno della Russia nel consesso dei Grandi, ndr) forse avranno stupito qualcuno, ma non devono in...
Continue reading
Tags:
  382 Hits
  0 Comments

Nel segno della continuità

Nel segno della continuità
La settimana scorsa è stata ufficializzata da Medvedev la nuova squadra di governo che guiderà la Russia per i prossimi anni. Già da una prima occhiata alla lista, appare subito evidente la volontà di preservare gli assetti di potere : la maggior parte dei più importanti ministri è stata mantenuta. ...
Continue reading
  376 Hits
  0 Comments

Putin – Merkel: energia, commercio e molto altro...

Putin – Merkel: energia, commercio e molto altro...
In un'Europa che, spesso con ossequioso consenso, appoggia e supporta le linee dure di Washington contro Mosca, la Germania si è sempre dimostrata un soggetto disponibile alla trattativa , capace di comprendere l'importanza della Russia per l'UE e viceversa. A volte discutendo di sicurezza, altre di...
Continue reading
  486 Hits
  0 Comments

Nella Russia delle sanzioni, è vietato rispettare la legge

Nella Russia delle sanzioni, è vietato rispettare la legge
Fino a 4 anni di carcere per chi rispetta la legge. Da un punto di vista squisitamente giuridico, quanto appena affermato potrebbe apparire come un'antinomia bella e buona, per non dire un nonsenso logico; vanno pertanto allegati due elementi essenziali, che restituiscono al discorso un'aurea di coe...
Continue reading
  571 Hits
  0 Comments

Iscriviti alla nostra Newsletter

Tag Cloud

rete estremismo opinione pubblica Austria Patriarca Kirill SCO russofobia Sicurezza Kuznetsov nucleare Islam reportage Medio Oriente RussiaToday URSS nord stream Mar Baltico Boris Titov opposizione politica Flame Towers Vladimir Žirinovskij Siria russkaja ulica Peredača estrema destra Società Kim zar nazionalismo Asia energia Unione sovietica crisi Russkij Mir Corea Francia elezioni Russiagate Cronache di viaggio Ilham Aliyev Vostok18 Moldavia Brest-Litovsk rivoluzioni colorate Golunov #economia imperialismo Rosneft K-19 WC2018 Runet bitcoin opposizioni Maxim Surajkin Cina ortodossia Unione spesa militare El'cin Relazioni internazionali Ricostruzione comunismo G7 Olocausto scenari politici ISIS LGBT Giovani soft power Serbia Sputnik Chiesa ortodossa 1941 Sanzioni Helsinki Democrazia settore estrattivo Turchia nazismo Gibilterra export armi Pashinyan Giornalismo Akinfeev Grande Gioco Jabloko Sobčak monarchia Casa Bianca Battaglie storiche Spagna corruzione ingerenze russe Turkmenistan boicottaggio TANAP Cripto Valley Smolensk Naval'nyj Pubblicazioni migranti tossicodipendenza UE trattato di pace Arabia Saudita WCIOM Paesi Baltici Crimea Corea del Sud DNS gay green energy Power of Siberia Eco Internazionale politiche energetiche Regime Change terrorismo Svezia troll Kiev Astana Rosatom Nato Calcio Macedonia Gennadij Zjuganov Lavrov Macron Trident Juncture 2018 internet spie Vaticano Conte Nikita Chruščëv Germania Cecenia Demografia Nagorno-Karabakh Aleksej Naval'nyj società eroina Tagikistan età dei torbidi HIV politica estera liberalismo Africa Michele I Montenegro Gorbačëv Armenia Krymskij most Venezuela Caspio Costituzione Russa Kortezh Lettonia Theresa May Cherchesov Baku Stalin Sorge Salman Riforme Vladimir Putin Gas naturale Asia centrale PCFR Kirghizistan Kerč’ Protocollo di Minsk Russia Unita OPK Panslavismo Sergej Baburin FSB Mediterraneo Siberia Eltsin PCUS Asia Centrale influenza Levada #commercio Vedemosti Mosca gas via della seta cultura stalinismo Iran Arkadij Babcenko #silkbeltroad Prigožin Ungheria Partito Comunista Politica Merkel San Pietroburgo LDPR S-400 Difesa Ucraina sondaggi elettorali Skripal elezioni presidenzali Ksenija Sobčak Soft power Cremlino spese militari Chiesa Ortodossa Russa FIFA Mondiali antiterrorismo Bielorussia Dmitrij Medvedev Occidente caso Skripal Federazione Russa Nigeria lago Bajkal Grigorij Javlinskij Finlandia Balcani Gazprom Minchenko Group Consulting Saakashvili Partito del Progresso Guerra Stati Uniti Romanov Kazakistan Sondaggi Roma Passaporto Europa Afghanistan Armi Papa Francesco Libia Caucaso Mondiali 2018 gasdotto Idlib criptovalute Transnistria Uzbekistan proteste in Russia Putin scramble for Africa #obor governo russo #russia Pietro il Grande Diplomazia Midterm Azerbaijan Ara diritti SergeJ Skripal Donbass Israele propaganda Economia Kyrgyzstan Artico Proteste elezioni presidenziali minoranza #cina Diritti umani Guerra fredda #sanzioni Unione Europea autocefalia Marina Poltava Oriente lingua partiti Assad Disarmo Reagan Tajikistan tradizioni SGC dazi americani rivoluzione di velluto Cernenko Zelenskij Georgia Poroshenko Cittadinanza Storia Trump Vladimir Putini Anatolij Sobčak inchiesta candidati #asiacentrale Welfare Pensioni geopolitica INF G8 Russia Egitto Azerbaigian Italia PIL Zurabishvili ISP religione Pavel Grudinin anti-liberalismo TAP Mare del Nord Business Russia Franco Krasnodar esercito Usa