Vincere le parlamentari, per poi trattare con la Russia

Vincere le parlamentari, per poi trattare con la Russia
Zelenskij cerca una conferma elettorale alle elezioni di domenica prossima per trattare con una solida base interna con Mosca. Nel frattempo, alza la posta diplomatica chiamando in causa Londra e Washington e cercando di inserire la Crimea nel confronto con Putin. Continuano i rimpalli, tra Russia e...
Continue reading
  122 Hits
  0 Comments

La Flotta del Nord: i guardiani dell’Artico

La Flotta del Nord: i guardiani dell’Artico
Il recente incidente mortale in un sottomarino nucleare russo, oltre alle consuete speculazioni sull'impiego delle forze armate russe in azioni militari al limite dello specchio di mare di competenza della Federazione, ha sollevato i consueti dubbi sull' effettiva capacità di proiezione e sullo stat...
Continue reading
  112 Hits
  0 Comments

“Business as usual”: perché tra Italia e Russia i rapporti non cambiano

“Business as usual”: perché tra Italia e Russia i rapporti non cambiano
I tradizionali buoni rapporti tra Roma e Mosca non vedranno un cambio di passo a breve, nonostante i segnali espressi dall'attuale esecutivo italiano. Le fratture delle sanzioni europee e della crisi in Libia non sono state ancora ricomposte, ma a pesare è (e sarà) soprattutto la volontà politica de...
Continue reading
  240 Hits
  0 Comments

Autocefalia in Ucraina: quando religione e politica danno vita ad intrecci pericolosi

Autocefalia in Ucraina: quando religione e politica danno vita ad intrecci pericolosi
La chiesa cristiana ortodossa sta vivendo un periodo di profondo mutamento di cui è difficile non accorgersi. Claudia Ditel nel suo ultimo articolo ha infatti posto l'accento sulle forze centrifughe presenti nel territorio dei Balcani e di come in questa regione le opinioni circa l'autocefalia della...
Continue reading
  384 Hits
  0 Comments

Russia, fede e Vicino Oriente: the orthodox man's burden

Russia, fede e Vicino Oriente: the orthodox man's burden
Un paio di mesi fa ho avuto l'occasione di assistere ad una conferenza al centro culturale russo di Beirut. Titolo dell'incontro è "L'Impero russo e il Vicino Oriente tra diciannovesimo e ventesimo secolo", convitato di pietra l'ortodossia. Biografo di Nicola II ed esperto di monarchia russa, il rel...
Continue reading
  200 Hits
  0 Comments

Se Mosca piange, Pechino può ridere: mani cinesi sul Bajkal?

Se Mosca piange, Pechino può ridere: mani cinesi sul Bajkal?
Davvero pochissimi scenari al mondo possono fregiarsi di una bellezza paesaggistica tanto sbalorditiva sensorialmente quanto esistenzialmente appagante come quella della Siberia occidentale in autunno. Verrebbe da dire che, molto più che una semplice regione, questa sia una vera e propria metafora d...
Continue reading
  361 Hits
  0 Comments

Un ritratto del Cristianesimo in Asia Centrale

Un ritratto del Cristianesimo in Asia Centrale
L'Asia Centrale è una regione euroasiatica di grande estensione, schiacciata tra il Medio Oriente, la Federazione Russa, il subcontinente indiano e la Cina. Composta da cinque repubbliche (i cosiddetti -stan , dal persiano "terra di") Kazakistan, Kirghizistan, Turkmenistan, Tagikistan e Uzbekistan, ...
Continue reading
  268 Hits
  0 Comments

Nesting Orthodoxism: il mosaico balcanico tra solidarietà e discordia

Nesting Orthodoxism: il mosaico balcanico tra solidarietà e discordia
Lo stare decisis del Patriarca Bartolomeo La concessione dell' autocefalia alla Chiesa Ortodossa ucraina lo scorso dicembre ha rappresentato una delle ultime vittorie portate a casa dall'ex Presidente Poroshenko prima di passare le redini al successore Zelensky .  Mentre sia gli Stati Unit...
Continue reading
  343 Hits
  0 Comments

Moldavia, la crisi-lampo

Moldavia, la crisi-lampo
Che la situazione fosse complessa era ben chiaro a tutti. Come abbiamo già avuto modo di commentare a ridosso delle ultime elezioni parlamentari [24 febbraio 2019], il risultato uscito dalle urne consegnava il Paese allo stallo più totale . Le particolari attenzioni e le grandi attese per la tornata...
Continue reading
  357 Hits
  0 Comments

Il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo

Il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo
​ ​ Un faro acceso sullo stato di salute dell'economia russa   Il 6 giugno scorso si è svolto a San Pietroburgo il Forum Economico Internazionale . L'evento, inaugurato nel 1997 e che si è protratto per tre giorni, è ormai diventato il punto di riferimento per presentare a una vetrina internazi...
Continue reading
  344 Hits
  0 Comments

Il caso Golunov è già entrato nella storia

Kommersant', Vedomosti e RBK (principali quotidiani economici della Russia) con titoli a sostegno del giornalista arrestato: "Noi siamo Ivan Golunov"
Un'inaspettata compattezza dei media, unita a un'insperata elasticità del potere, ha fatto sì che l'incubo del giornalista Ivan Golunov finisse nel giro di pochissimi giorni. Si apre un nuovo capitolo nelle relazioni tra media e politica in Russia? "Se non puoi neutralizzare un movimento, mettiti al...
Continue reading
  662 Hits
  0 Comments

Con la Cina Putin deve fare buon viso a cattivo gioco

00180322Xi-Putin-Cina-Russia
Le relazioni russo-cinesi sono in ascesa e potenzialmente formidabili, specie in campo commerciale. Tuttavia cresce anche il timore di Mosca di perdere definitivamente il secondo posto nelle gerarchie mondiali, in senso politico e militare, proprio nel momento in cui stava recuperando nel modo più v...
Continue reading
  578 Hits
  0 Comments

Il mio grosso grasso matrimonio kirghiso

Il mio grosso grasso matrimonio kirghiso
Spaccati di società attraverso un viaggio in Kyrgyzstan Ai pochi turisti che visitano il Kyrgyzstan viene sempre consigliato di alloggiare in ostello in quanto il  rapporto qualità/prezzo supera di gran lunga quello dei pochi hotel presenti. Vivere per un periodo in una  camera mista d'ost...
Continue reading
  352 Hits
  0 Comments

Ricostruzione in Siria: la Russia fa il leone ... dal fiato corto

Ricostruzione in Siria: la Russia fa il leone ... dal fiato corto
Secondo le stime del Fondo Monetario Internazionale, la ricostruzione della Siria costerà complessivamente circa 400 miliardi di dollari (il 65% dei quali destinato al settore abitativo). Un'operazione resa complicata da molteplici fattori, tra cui il permanere del conflitto in alcune aree del Paese...
Continue reading
  471 Hits
  0 Comments

Il secondo Belt and Road Forum: un primo bilancio dei piani cinesi per la Nuova Via della Seta

Il secondo Belt and Road Forum: un primo bilancio dei piani cinesi per la Nuova Via della Seta
Con il secondo Forum della Belt and Road Initiative di aprile Pechino ha voluto dimostrare al mondo intero la solidità dell'intesa politica a sostegno dell'iniziativa cinese. Tuttavia, mentre alcuni dei progetti della BRI prendono forma, si definiscono meglio quelle che saranno le sfide che la Cina ...
Continue reading
  227 Hits
  0 Comments

Un anno di Pashinyan

Un anno di Pashinyan
Nel giro di un anno l'Armenia è entrata nella top ten globale degli Stati per il rapporto spesa militare/Pil e, secondo il Gallup Global Emotions Report del 2019 , è in pole position come nazione più arrabbiata del mondo. L'Armenia è indiscutibilmente lo Stato più dinamico e irrequieto della polveri...
Continue reading
  393 Hits
  0 Comments

Tajikistan: il terrorismo jihadista, tra repressione e silenzio internazionale

Tajikistan: il terrorismo jihadista, tra repressione e silenzio internazionale
La notizia di un massacro nell'irrequieta e povera repubblica centroasiatica dovrebbe deviare le attenzioni del mondo verso un'area costantemente dimenticata dai media e persino dagli analisti del settore. Se indiscutibilmente le autorità del Paese stanno intraprendendo un percorso di accrescim...
Continue reading
  262 Hits
  0 Comments

Elezioni europee: un asse pro-Russia in Francia

Elezioni europee: un asse pro-Russia in Francia
Con le elezioni del Parlamento europeo ormai alle porte è interessante porsi una domanda: come queste potrebbero influenzare le relazioni tra la Federazione russa e la Francia? Il tema è sicuramente spinoso e per trattarlo occorre partire da un breve accenno ai rapporti attuali tra i due Paesi. Parl...
Continue reading
  230 Hits
  0 Comments

La guerra delle cittadinanze

La guerra delle cittadinanze
L'aveva annunciato, e l'ha fatto.  Il presidente russo Vladimir Vladimirovič Putin ha firmato il decreto che facilita il rilascio di passaporti russi ai residenti delle auto-proclamate repubbliche di Lugansk e Doneck – nell'est dell'Ucraina, al confine con la Russia. Con la firma presidenziale,...
Continue reading
  372 Hits
  0 Comments

Elezioni europee: Mosca vista da Berlino

Elezioni europee: Mosca vista da Berlino
Il 26 Maggio la Germania chiamerà alle urne 60 milioni di elettori per quella che sarà la nona tornata elettorale europea dal 1979. L'esito delle elezioni tedesche avrà un peso particolare sul futuro assetto delle istituzioni comunitarie, sia per ragioni strutturali che politiche. Il primo aspe...
Continue reading
  239 Hits
  0 Comments

Iscriviti alla nostra Newsletter

Tag Cloud

rivoluzioni colorate lago Bajkal Poltava Sobčak gas Mar Baltico Unione Asia Bielorussia #economia esercito Kerč’ Naval'nyj Brest-Litovsk Midterm G7 caso Skripal trattato di pace Kazakistan Riforme Cremlino Paesi Baltici Lettonia #russia Turkmenistan Artico soft power nucleare elezioni comunismo Welfare autocefalia Sorge Golunov religione Trump Reagan spie Arkadij Babcenko boicottaggio Ricostruzione PCUS Mediterraneo spesa militare Difesa San Pietroburgo bitcoin Aleksej Naval'nyj Nikita Chruščëv Oriente età dei torbidi scenari politici Grande Gioco tradizioni opinione pubblica Vostok18 Gibilterra Mosca Smolensk UE proteste in Russia elezioni presidenzali Pashinyan Diplomazia Levada Saakashvili OPK società Kortezh Eltsin Turchia Theresa May Krasnodar Conte settore estrattivo internet Armenia Papa Francesco Cittadinanza nazionalismo Vladimir Žirinovskij Transnistria reportage INF Corea del Sud ISP terrorismo Ungheria Romanov SergeJ Skripal Giovani Siria inchiesta elezioni presidenziali #asiacentrale Russiagate Chiesa Ortodossa Russa FSB Vladimir Putini Afghanistan Boris Titov Proteste Finlandia Macron propaganda Gas naturale #commercio Putin Tajikistan export armi Mare del Nord Africa Battaglie storiche Montenegro governo russo imperialismo Storia Business Russia diritti candidati Francia Giornalismo FIFA Israele Politica Ucraina Partito Comunista Sicurezza Libia Dmitrij Medvedev Krymskij most Guerra rete Kiev Calcio Mondiali 2018 spese militari Ksenija Sobčak Asia Centrale Spagna russofobia Balcani Partito del Progresso politiche energetiche Europa Austria nord stream Pensioni Nato Svezia Power of Siberia Sergej Baburin Mondiali #cina Unione Europea Protocollo di Minsk Russkij Mir cultura Unione sovietica Stati Uniti Regime Change Pavel Grudinin Merkel S-400 Jabloko Kirghizistan Relazioni internazionali Astana #obor Asia centrale PIL lingua Russia criptovalute Grigorij Javlinskij Gazprom Cripto Valley liberalismo Tagikistan Kim Salman zar Georgia sondaggi elettorali tossicodipendenza gasdotto opposizione politica estrema destra Venezuela Chiesa ortodossa energia Casa Bianca Serbia SCO Flame Towers Gorbačëv Nigeria Russia Unita TAP russkaja ulica Medio Oriente gay Cina Federazione Russa Roma Occidente Patriarca Kirill TANAP Minchenko Group Consulting LGBT Skripal RussiaToday Maxim Surajkin anti-liberalismo geopolitica Siberia eroina Kyrgyzstan Anatolij Sobčak WCIOM influenza Eco Internazionale crisi Azerbaijan troll Economia #silkbeltroad Corea ISIS Macedonia stalinismo green energy Usa Armi G8 antiterrorismo DNS Moldavia WC2018 Sanzioni SGC Diritti umani ingerenze russe Zelenskij Nagorno-Karabakh Peredača Cecenia Democrazia Vladimir Putin Egitto URSS scramble for Africa Lavrov Passaporto Michele I Kuznetsov Arabia Saudita Gennadij Zjuganov estremismo Iran Sondaggi Rosneft Panslavismo Cronache di viaggio Runet Vaticano Caucaso Cherchesov Akinfeev Pubblicazioni Prigožin Olocausto Azerbaigian Donbass Guerra fredda Ara nazismo monarchia Crimea Costituzione Russa minoranza politica estera Marina Stalin Uzbekistan Franco Vedemosti PCFR opposizioni Disarmo Poroshenko Rosatom partiti Ilham Aliyev 1941 #sanzioni El'cin Caspio migranti dazi americani Islam via della seta corruzione K-19 Assad ortodossia Zurabishvili Soft power LDPR Trident Juncture 2018 Idlib Helsinki Pietro il Grande Cernenko Germania Italia rivoluzione di velluto Sputnik Demografia Società HIV Baku