Il fenomeno della radicalizzazione dei migranti centro asiatici in Russia

Il fenomeno della radicalizzazione dei migranti centro asiatici in Russia
​La storia del terrorismo in Russia è inevitabilmente collegata al destino di una delle regioni più turbolente della Federazione: il Caucaso. Da Cecenia, Daghestan e Inguscezia provenivano o si addestravano i militanti, terroristi o separatisti che hanno sparso il terrore nelle città e nei villaggi ...
Continue reading
  165 Hits
  0 Comments

La lotta al terrorismo in Russia: origini, minacce, repressione

La lotta al terrorismo in Russia: origini, minacce, repressione
[Parlando dei foreign fighters in Siria] Terminata la guerra, molti di questi probabilmente torneranno nei loro Paesi a continuare la loro jihad . Centinaia di questi provengono dalla Russia o dall'Asia centrale Ex-URSS. Come pensa che la Russia affronterà questo problema? Uccide...
Continue reading
  113 Hits
  0 Comments

Di eroi e di eroina

Di eroi e di eroina
​ Dopo la caduta dell'URSS, le autorità russe si trovano a fare i conti con un nemico "stupefacente": l'eroina. E i dati relativi all'HIV lo confermano... ​Nel cuore di Irkutsk – nell'estremo sud della Siberia, a ridosso del confine con la Mongolia – sorge la Cattedrale dell'Epifania,...
Continue reading
  168 Hits
  0 Comments

"Novoe Velichie" - La Nuova Grandezza

"Novoe Velichie" - La Nuova Grandezza
Il 28 ottobre a San Pietroburgo la Nevskij era particolarmente trafficata. Solitamente, mi basta prendere un qualsiasi autobus sulla Suvorovskij per essere in cinque minuti in un punto abbastanza centrale sulla Nevskij. La scorsa domenica in venti minuti il mio autobus aveva fatto solo pochi metri. ...
Continue reading
  169 Hits
  0 Comments

La progressiva scomparsa dei russi di Kazakistan

La progressiva scomparsa dei russi di Kazakistan
​ Schiacciati fra un nazionalismo strisciante, la disparità sociale con l'etnia maggioritaria kazaka e il forte richiamo di una patria ancestrale che ne richiede e apprezza le qualità tecnico lavorative, i russi di Kazakistan stanno vivendo una parabola demografica discendente che da componente magg...
Continue reading
  150 Hits
  0 Comments

Attacco al Politecnico di Kerč’

Attacco al Politecnico di Kerč’
​ Oggi Il Politecnico di Kerč', in Crimea, è stato teatro di una terribile esplosione che ha coinvolto diverse persone. I morti accertati al momento sono 18 (ma alcuni media sostengono 19) di cui quasi tutti studenti dai 15 ai 17 anni, mentre non è ancora noto il numero dei feriti. Secondo l'agenzia...
Continue reading
  291 Hits
  0 Comments

Nonostante le contestazioni, la riforma delle pensioni è legge

Nonostante le contestazioni, la riforma delle pensioni è legge
Si è finalmente concluso il percorso legislativo della tanto discussa riforma del sistema pensionistico che ha messo in crisi la relazione tra Putin e molti dei suoi sostenitori. Il 3 ottobre il Presidente ha infatti ratificato la legge, poche ore dopo essere stata approvata dal Consiglio della Fede...
Continue reading
  137 Hits
  0 Comments

Tensioni religiose fra Costantinopoli e Mosca. Un nuovo scisma all’orizzonte?

Tensioni religiose fra Costantinopoli e Mosca. Un nuovo scisma all’orizzonte?
​ Si respira aria di nervosismo fra Russia, Ucraina e Turchia dove da qualche giorno dinamiche geopolitiche ed ecclesiali stanno mettendo in luce divisioni e fragilità tra le leadership religiose della chiesa ortodossa orientale che potrebbero innescare processi irreversibili causando un ulteriore s...
Continue reading
  551 Hits
  0 Comments

Mamma li russi! Perché la russofobia non ha mai realmente attecchito in Italia

Mamma li russi! Perché la russofobia non ha mai realmente attecchito in Italia
Se si esclude (in parte) il periodo sovietico, la costruzione di un'immagine negativa della Russia non è mai maturata pienamente nel contesto italiano, poco fertile per ragioni storiche, culturali e di pragmatismo politico. Le divisioni attuali e le differenze col resto d'Europa. L'Italia, è noto, è...
Continue reading
  1516 Hits
  0 Comments

Quando l’esaltazione patriottica rischia di cancellare una pagina di storia

Quando l’esaltazione patriottica rischia di cancellare una pagina di storia
La Russofobia nei Baltici ​ Poco più di un anno fa, Il 23 giugno del 2017, a Vilnius, capitale della Lituania, con una celebrazione ufficiale , si festeggiava l'indipendenza (piuttosto breve) del Paese dall'Unione Sovietica nel 1943, in seguito all'occupazione dei Baltici da parte delle SS tedesche ...
Continue reading
  286 Hits
  0 Comments

Un rivale per Russia Unita?

Un rivale per Russia Unita?
​ Le ultime settimane stanno mettendo a dura prova la solida relazione tra Putin e i russi. Dopo il weekend caldo di proteste di inizio settembre, a causa della tanto discussa riforma delle pensioni, la crisi politica, più che rientrare, sembra trovare conferma nell'esito delle tornate elettorali ch...
Continue reading
  333 Hits
  0 Comments

Un comunista a Mosca

Un comunista a Mosca
Iniziare quest'articolo non è per niente facile. E non lo è per almeno due motivi: La società russa è tremendamente complessa, e cercare di spiegarla rischia sempre di portare a giudizi più o meno sbagliati. Per un comunista come me è difficile parlare della Russia di oggi senza incorrere in pensier...
Continue reading
  207 Hits
  0 Comments

Aleksej Naval'nyj, la versione di una sua sostenitrice

Aleksej Naval'nyj, la versione di una sua sostenitrice
Il nostro coordinatore Pietro Figuera ha intervistato Elena , una giovane sostenitrice di Naval'nyj che ha accettato di mostrarci il suo punto di vista. Ciao Elena, grazie per aver accettato questa intervista. Da attivista "navalniana", rappresenti certamente un punto di vista interessante sull'attu...
Continue reading
  364 Hits
  0 Comments

Il comunismo dopo il comunismo: nella galassia della sinistra radicale russa

Il comunismo dopo il comunismo: nella galassia della sinistra radicale russa
Se non proprio un terremoto, è stato uno scossone. Il riferimento è alla fresca tornata elettorale del 9 settembre, che ha chiamato al voto i cittadini per il rinnovo degli enti locali in 80 distretti su 85. Russia unita, il partito fedele a Putin, soffre quasi ovunque con l'unica notevole eccezione...
Continue reading
  218 Hits
  0 Comments

Il fronte caldo delle pensioni

Il fronte caldo delle pensioni
L'estate russa è stata particolarmente calda dal punto di vista politico. Il presidente Vladimir Putin ha dovuto fare i conti con le numerose proteste che hanno popolato le strade russe dopo aver annunciato, a giugno, l'intenzione di apportare delle modifiche al sistema pensionistico russo . Il prog...
Continue reading
  223 Hits
  0 Comments

La tragica fine dei Romanov e l'eredità della loro memoria nella Russia di oggi

La tragica fine dei Romanov e l'eredità della loro memoria nella Russia di oggi
​ Cento anni fa il brutale assassinio della famiglia imperiale poneva fine a quattro secoli di dominio Romanov sullo sconfinato impero russo . La rivoluzione bolscevica affrontava allora i suoi momenti più difficili: le armate bianche controrivoluzionarie ben armate e comandate da ufficiali di carri...
Continue reading
  401 Hits
  0 Comments

Nel segno della continuità

Nel segno della continuità
La settimana scorsa è stata ufficializzata da Medvedev la nuova squadra di governo che guiderà la Russia per i prossimi anni. Già da una prima occhiata alla lista, appare subito evidente la volontà di preservare gli assetti di potere : la maggior parte dei più importanti ministri è stata mantenuta. ...
Continue reading
  244 Hits
  0 Comments