Nato a Battipaglia (SA), Gennaro è uno studente laureando in Giurisprudenza presso l'Università di Bologna (ove svolge altresì l'incarico di Senior Associate Editor per la University of Bologna Law Review), a seguito di un semestre in scambio presso la Higher School of Economics (ВШЭ) di Mosca.

Si occupa principalmente di diritto internazionale, diritto comparato – specialmente dell'area post-sovietica –, geopolitica, autogoverno locale, nonché sicurezza nazionale.

Gennaro fa parte del CdA di Geopolis – associazione culturale di promozione della geopolitica – e scrive articoli ed editoriali su temi di attualità internazionale. Inoltre, collabora attivamente con autorevoli associazioni studentesche in Italia e nel mondo, tra cui la European Law Students' Association (ELSA).

Di eroi e di eroina

Di eroi e di eroina
​ Dopo la caduta dell'URSS, le autorità russe si trovano a fare i conti con un nemico "stupefacente": l'eroina. E i dati relativi all'HIV lo confermano... ​Nel cuore di Irkutsk – nell'estremo sud della Siberia, a ridosso del confine con la Mongolia – sorge la Cattedrale dell'Epifania,...
Continue reading
  258 Hits
  0 Comments

Nella Russia delle sanzioni, è vietato rispettare la legge

Nella Russia delle sanzioni, è vietato rispettare la legge
Fino a 4 anni di carcere per chi rispetta la legge. Da un punto di vista squisitamente giuridico, quanto appena affermato potrebbe apparire come un'antinomia bella e buona, per non dire un nonsenso logico; vanno pertanto allegati due elementi essenziali, che restituiscono al discorso un'aurea di coe...
Continue reading
  297 Hits
  0 Comments

L’Italia vista dal Cremlino

L’Italia vista dal Cremlino
A poche centinaia di metri dal Gran Palazzo del Cremlino – residenza ufficiale del Presidente Vladimir Vladimirovič Putin, nonché ex residenza moscovita degli zar Nicola I, Alessandro II, Alessandro III e Nicola II (quando la capitale dell'impero era nella pluviosa città baltica di San Pietroburgo) ...
Continue reading
  660 Hits
  0 Comments

"Do ut des" alla russa

"Do ut des" alla russa
" Osserva i tuoi nemici, perché scopriranno per primi i tuoi punti deboli ".  Il vecchio adagio di Antistene – non a caso fondatore della scuola cinica – servirebbe da utile promemoria per buona parte delle dirigenze politiche del Vecchio Continente. Queste ultime, difatti, si sono trovate impr...
Continue reading
  490 Hits
  0 Comments

“Sovranisti di tutti i Paesi, unitevi!”: sirene russe per l’Europa

“Sovranisti di tutti i Paesi, unitevi!”: sirene russe per l’Europa
Mosca gode oggi del maggior grado d'influenza in Europa dai tempi dell'URSS, tornando a riproporsi quale modello alternativo rispetto a quello "occidentale", ma dismettendo i panni rivoluzionari in favore di un rinnovato tradizionalismo. Camminando per le caotiche vie del centro di Mosca, sovente pu...
Continue reading
  565 Hits
  0 Comments