Elettori fantastici e dove trovarli

Elettori fantastici e dove trovarli
Putin ha vinto le elezioni con il 76,69% dei voti. Aldilà del risultato, per molti ampiamente prevedibile, questa tornata elettorale presenta molti tratti interessanti. Dall'aumento dell'affluenza al voto, alla sorpresa Sobčak analizziamo alcuni dati per meglio comprendere le dinamiche elettorali in...
Continue reading
  471 Hits
  0 Comments

Come ha reagito il mondo alla vittoria di Putin

Come ha reagito il mondo alla vittoria di Putin
​ Con una percentuale di più del 75%, domenica 21 marzo Vladimir Putin ottiene il suo quarto mandato come Presidente della Federazione Russa, il periodo più lungo dopo quello di Stalin. Recentemente, sul fronte asiatico, il leader cinese Xi Jinping è diventato eleggibile a vita, il che gli permetter...
Continue reading
  299 Hits
  0 Comments

Putin ha incontrato i suoi sette rivali

Putin ha incontrato i suoi sette rivali
Il punto della situazione dopo le elezioni del 18 marzo. Come giudicare i risultati degli altri sette candidati? E soprattutto, perché hanno incontrato Putin due giorni fa? Dopo il 18 marzo, Putin si conferma protagonista indiscusso della scena politica con il 76,69% dei voti. Il secondo posto va a ...
Continue reading
  422 Hits
  0 Comments

Italia ai mondiali?

Italia ai mondiali?
​ Nei giorni scorsi, in seguito al braccio di ferro diplomatico tra Regno Unito e Russia in merito all' affaire Skripal' , è emersa l'ipotesi che la Nazionale inglese possa boicottare la prossima edizione dei Mondiali di calcio , che come è noto si svolgerà in terra russa dal 14 giugno al 15 luglio....
Continue reading
  210 Hits
  0 Comments

I programmi di politica estera degli sfidanti di Putin

I programmi di politica estera degli sfidanti di Putin
Tra i maggiori e più visibili successi della terza presidenza Putin, vi è stato senz'altro il consolidamento del ruolo internazionale della Russia . Un elemento oggettivo, che nemmeno i detrattori più accaniti del leader del Cremlino possono facilmente smentire. Non deve dunque sorprendere se la cam...
Continue reading
  1010 Hits
  0 Comments

La confusa spirale del caso Skripal’

La confusa spirale del caso Skripal’
​ Lo scorso 4 marzo, a Salisbury, l'ex spia Russa Sergej Skripal' viene soccorso insieme alla figlia Yulia, entrambi in gravi condizioni per avvelenamento da agente nervino. Al momento i due sono ricoverati in ospedale. Il passato dell'ex spia russa si rivela tutt'altro che lineare. Sergej Skripal '...
Continue reading
  1655 Hits
  0 Comments

Boris Titov, sostenitore dell'economia di mercato

Boris Titov, sostenitore dell'economia di mercato
​ Eccoci arrivati all'ultima puntata, a pochi giorni dall'atteso incontro elettorale russo. In queste settimane vi abbiamo presentato un identikit di tutti i candidati per cercare di comprendere non solo che tipo di partita si giocherà nei seggi elettorali il 18 marzo ma anche le aspirazioni, le opp...
Continue reading
  227 Hits
  0 Comments

I programmi sociali ed economici di Putin

I programmi sociali ed economici di Putin
A soli quattro giorni dalle presidenziali è chiaro che i sondaggi danno come favorito assoluto Vladimir Putin. Ma cosa prevede il suo programma? E in particolare, quali innovazioni a livello sociale ed economico propone per il paese?  Nel suo sito relativo alle elezioni, Putin riassume il propr...
Continue reading
  529 Hits
  0 Comments

Sanzioni economiche UE-Russia: l'equilibrio da raggiungere

Sanzioni economiche UE-Russia: l'equilibrio da raggiungere
Siamo entrati ormai nel quarto anno delle sanzioni economiche europee contro la Russia, a partire da quel Marzo del 2014 in cui tutto ebbe inizio. Ma verso dove stiamo andando? Il 2018 sarà l'anno della svolta? Bruxelles deciderà di interrompere l'applicazione delle sanzioni?  Per rispondere a ...
Continue reading
  462 Hits
  0 Comments

I fantasmi di Brest-Litovsk

I fantasmi di Brest-Litovsk
La scorsa settimana si è celebrato il centenario del Trattato di Brest-Litovsk, una pietra miliare della geopolitica dell'Europa dell'Est. Esaminiamo qui l'importanza storica dell'evento in sé, nonché l'evoluzione della sua lettura storiografica nell'Unione Sovietica e nella Russia di oggi. Brest-Li...
Continue reading
  796 Hits
  0 Comments

Sergej Baburin, nostalgico anti-liberista

Sergej Baburin, nostalgico anti-liberista
Siamo arrivati quasi alla fine della nostra rassegna sui candidati alle ormai vicinissime presidenziali, contese tra protagonisti assoluti e volti meno noti dai media europei. Sergej Baburin e Boris Titov, di cui ci occuperemo la prossima settimana, rientrano forse tra questi ultimi nonostante Babur...
Continue reading
  271 Hits
  0 Comments

L'esperimento Ksenija Sobčak

L'esperimento Ksenija Sobčak
La testimonianza di Giulio Benedetti, un giovane studente italiano a San Pietroburgo. Riflessioni che partono dalla candidata Sobčak per allargarsi all'intero sistema politico russo, alla volatilità elettorale dei partiti e alle inclinazioni della nascente società civile. Oggi sono in un bar del cen...
Continue reading
  448 Hits
  0 Comments

Maxim Surajkin, custode dello stalinismo

Maxim Surajkin, custode dello stalinismo
A lungo la sinistra russa è stata ben poco frammentata: a parte la divisione basilare tra il Partito Comunista della Federazione Russa (PCFR) e Russia Giusta (di orientamento socialista), a parte alcune piccole formazioni incapaci di superare percentuali da prefisso telefonico, l'unità ha sempre ten...
Continue reading
  397 Hits
  0 Comments

Chi sale e chi scende. Il cerchio magico di Putin alla prova del 18 marzo

Chi sale e chi scende. Il cerchio magico di Putin alla prova del 18 marzo
Dopo il suo ritorno al potere nel 2012, Putin ha smantellato parte del network che aveva guidato i principali organi della Federazione nel quadriennio precedente. Una scelta dettata sia dall'impopolarità di Medvedev presso certi ambienti oligarchici e governativi (amplificata dalle proteste a cavall...
Continue reading
  378 Hits
  0 Comments

Russia Unita senza Putin, quale futuro per il Partito?

Russia Unita senza Putin, quale futuro per il Partito?
Vladimir Putin correrà alle elezioni presidenziali russe del 2018 come indipendente anziché sotto il simbolo di Russia Unita, il partito nato per sostenere l'allora giovane Presidente nel 2001. La scelta di Putin non è casuale ed esprime la paradossale volontà del Presidente russo di presentarsi com...
Continue reading
  825 Hits
  0 Comments

Vladimir Putin, il leader del popolo

Vladimir Putin, il leader del popolo
La nostra rassegna sui candidati alle prossime elezioni continua e non poteva mancare il favorito Putin. Dagli esordi fino ad oggi Putin si è stabilito come guida indiscussa del paese e la popolazione è pronta a riporvi nuovamente fiducia per il prossimo mandato.​ ​ Putin è il protagonista assoluto ...
Continue reading
  839 Hits
  0 Comments

Perché Putin si è candidato da indipendente

Perché Putin si è candidato da indipendente
​Per la prima volta, il Presidente russo non si è candidato sotto l'ombrello del partito Russia Unita, ma da indipendente. Abbiamo chiesto le motivazioni di questa scelta (e più in generale il momento politico che sta vivendo Putin) a Mauro De Bonis, giornalista e redattore di Limes. Il pr...
Continue reading
  1286 Hits
  0 Comments

L’Italia vista dal Cremlino

L’Italia vista dal Cremlino
A poche centinaia di metri dal Gran Palazzo del Cremlino – residenza ufficiale del Presidente Vladimir Vladimirovič Putin, nonché ex residenza moscovita degli zar Nicola I, Alessandro II, Alessandro III e Nicola II (quando la capitale dell'impero era nella pluviosa città baltica di San Pietroburgo) ...
Continue reading
  612 Hits
  0 Comments

Chiesa, Stato, elettori. Breve storia di un rapporto sbilanciato

Chiesa, Stato, elettori. Breve storia di un rapporto sbilanciato
​ Tramite un'intervista rilasciata al canale Rossija 1, il Patriarca Kirill , capo della Chiesa Ortodossa Russa, ha invitato i russi a recarsi alle urne il prossimo 18 marzo, dichiarando essere molto importante la partecipazione al voto dei cittadini, specialmente di quelli credenti. [1] In un'elezi...
Continue reading
  305 Hits
  0 Comments

Pavel Grudinin, un comunista col Rolex?

Pavel Grudinin, un comunista col Rolex?
Dalla caduta dell'Unione Sovietica ad oggi, il Partito Comunista della Federazione Russa (Pcfr) si è raccolto attorno ad un solo nome: Gennadij Zjuganov . Escluse le poco fortunate elezioni presidenziali del 2004, il candidato della falce e martello è sempre stato lui. Con risultati abbastanza lusin...
Continue reading
  796 Hits
  0 Comments